Bye – ArtInsolite 2019

ArtInsolite 2019 – Teatro del Silenzio 2019

a cura di Carlo Alberto Arzelà

regia Alberto Bartalini

dal 5 luglio al 15 settembre

Bye – nuova antologia di Spoon River

Gillo Dorfles

Gillo Dorfles, all’anagrafe Angelo Eugenio Dorfles (Trieste, 12 aprile 1910 – Milano, 2 marzo 2018), è stato un critico d’arte, pittore, filosofo e accademico italiano.

Bob Hoskins

Bob Hoskins, all’anagrafe Robert William Hoskins (Bury St. Edmunds, 26 ottobre 1942 – Londra, 29 aprile 2014), è stato un attore e regista britannico.

Ethel Ennis

Ethel Llewellyn Ennis (28 novembre 1932 – 17 febbraio 2019) è stata una musicista jazz americano la cui carriera durò sette decenni. Ennis trascorse la maggior parte della sua vita nella sua città natale di Baltimora, nel Maryland, dove era affettuosamente conosciuta come la “First Lady of Jazz”.

Ieoh Ming Pei

Ieoh Ming Pei (cinese:貝聿銘) (Canton, 26 aprile 1917 – New York, 16 maggio 2019) è stato un architetto cinese naturalizzato statunitense.

Dixie Evans

Mary Lee “Dixie” Evans (28 agosto 1926 – 3 agosto 2013) è stata una ballerina di burlesque e spogliarellista americana.

Ronnie Biggs

Ronnie Biggs, all’anagrafe Ronald Arthur Biggs (Londra, 8 agosto 1929 – Londra, 18 dicembre 2013), è stato un criminale e cantante britannico, conosciuto principalmente per aver preso parte alla “grande rapina al treno” del 1963 e per aver partecipato a due canzoni dei Sex Pistols in qualità di cantante alla fine degli anni settanta.

Esther Williams

Esther Jane Williams (Inglewood, 8 agosto 1921 – Beverly Hills, 6 giugno 2013) è stata una nuotatrice e attrice statunitense. Campionessa di nuoto per anni, fu celebre anche per i suoi film musicali che prevedevano spettacolari coreografie acquatiche.

Marella Caracciolo

Marella Caracciolo di Castagneto (Firenze, 4 maggio 1927 – Torino, 23 febbraio 2019) è stata una collezionista d’arte e designer italiana. Era la moglie di Gianni Agnelli.

Bruno Ganz

Bruno Ganz (Zurigo, 22 marzo 1941 – Wädenswil, 16 febbraio 2019) è stato un attore svizzero.

Little Tony

Little Tony, pseudonimo di Antonio Ciacci (Tivoli, 9 febbraio 1941 – Roma, 27 maggio 2013), è stato un cantante e attore sammarinese, interprete di numerosi successi come Cuore mattoRiderà e 24 mila baci, cantata in coppia con Adriano Celentano e classificatasi seconda al Festival di Sanremo 1961.

Robert Ryman

Robert Ryman (Nashville, 30 maggio 1930 – New York, 8 febbraio 2019) è stato un artista statunitense legato al minimalismo, e all’arte concettuale.

Maria Tallchief

Elizabeth Marie Tall Chief, nota come Maria Tallchief (Fairfax, 24 gennaio 1925 – Chicago, 11 aprile 2013), è stata una ballerina statunitense, considerata una delle prime grandi ballerine statunitensi.

Bernadette Lafont

Bernadette Lafont (Nîmes, 28 ottobre 1938 – Nîmes, 25 luglio 2013) è stata un’attrice e ballerina francese.

Giulio Andreotti

Giulio Andreotti (Roma, 14 gennaio 1919 – Roma, 6 maggio 2013) è stato un politico, scrittore e giornalista italiano. È stato tra i principali esponenti della Democrazia Cristiana, partito protagonista della vita politica italiana per gran parte della seconda metà del XX secolo.

Margherita Hack

Margherita Hack (Firenze, 12 giugno 1922 – Trieste, 29 giugno 2013) è stata un’astrofisica, accademica e divulgatrice scientifica italiana.

Mel Tomilson

Mel Alexander Tomlinson (Raleigh, 3 gennaio 1954) è un ballerino e coreografo statunitense; all’epoca del suo debutto con il New York City Ballet nel 1981, era l’unico danzatore afroamericano della compagnia. La coreografa Agnes de Mille si riferiva a Tomlinson come “il ballerino nero più eccitante d’America”

Franca Rame

Franca Rame (Parabiago, 18 luglio 1929 – Milano, 29 maggio 2013) è stata un’attrice teatrale, drammaturga e politicaa italiana.

Karl Lagerfield

Karl Otto Lagerfeld (Amburgo, 10 settembre 1933 – Neuilly-sur-Seine, 19 febbraio 2019) è stato uno stilista e fotografo tedesco. Ha reso il suo nome sinonimo di indipendenza creativa, collaborando con varie etichette di moda. È stato direttore creativo di Fendi insieme a Silvia Venturini Fendi e di Chanel oltre ad aver firmato una sua linea.